Polenta alla spianatora e altri piatti tipici - Bagnaturo

Vai ai contenuti

Menu principale:

Polenta alla spianatora e altri piatti tipici

Feste e Tradizioni






Arrivano i primi freddi ... la campagna è a riposo ... le festività Natalizie sono alle porte ... rispolveriamo le tradizioni con i piatti "poveri" dei nostri nonni ...


Cosa di piu' caratteristico di una bella polentata alla "spianatora" (tavola di legno) cucinata nel "cotturo" di rame al fuoco del camino, condita con sugo arricchito da salcicce e maiale e per chi gradisce, un po' di peperoncino o del pecorino ...

Tutti prodotti delle fatiche estive, le conserve di pomodoro preparate con i succosi pomodori della campagna, la farina ricavata dal grano, ... il pecorino magari comprato dai pochi pastori rimasti nella valle ... tutto genuino, tutto nostrano.

Una pietanza povera dei nostri nonni, ma ricca di tradizione, si consuma senza piatti, ogni commensale mangia il "pezzo" di polenta che gli capita davanti, si fanno gare ... si ride si scherza ... il tutto accompagnato da un buo bicchiere di vino, ovviamente anch'esso di produzione propria ..

Un modo per condividere il vitto in sana allegria, tramandiamo o raccontiamo, queste usanze ai nostri figli e ai nostri nipoti.


Ecco una carrellata di fotografie che documentano uno di questi momenti a cui ho avuto il piacere di partecipare ...

Ps. inviate anche le  foto delle vostre tavolate caratteristiche e tradizionali


1989 POLENTA ALLA SPIANATORA
a casa di Orazio Antolini e Bucciarelli Antonietta (che abbraccio con affetto)
© Rosanna D'Angelo

Arturo scrive:

anche lontani dalla terra natia, le tradizioni non si dimenticano ... come ad esempio cucinare; spaghetti alla chitarra, e polenta con "lu fcatazz"


Eccolo indaffarato nel preparare i famosissimi "spaghetti alla chitarra" ...

2008 Cuoco D.O.C.
© Arturo Mastrogiuseppe " PIGNATARO "

 
Torna ai contenuti | Torna al menu